Consigli giardino

Taglio delle piante perenni - sì o no?

Taglio delle piante perenni - sì o no?


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Dovresti potare o no? Non esiste un sì o un generale, ma ci sono due suggerimenti per aiutarti a decidere.

I delfini tollerano la potatura -

Alcuni dicono che è necessario tagliare gli arbusti, altri sconsigliano. In generale, puoi fare quello che vuoi nel tuo giardino, ma una potatura ragionevole ha senso per la maggior parte degli arbusti. Da un lato ciò impedisce la crescita eccessiva incontrollata e dall'altro favorisce la seconda fase di fioritura. Dovresti tenere a mente questi due consigli quando tagli le piante perenni.

❶ Tagliare gli arbusti in estate

Quando le piante perenni sono scomparse, puoi tranquillamente tagliarle. Da un lato questo rafforza le piante perenni, dall'altro di solito spuntano di nuovo e formano una seconda fioritura. La potatura impedisce anche l'auto-semina. Inizia a tagliare l'estate non appena la maggior parte dei fiori è appassita. Il taglio è circa una larghezza della mano dal suolo. Quindi dare alla perenne un po 'di fertilizzante e annaffiarlo per favorire la nuova crescita dei germogli. Tali piante perenni sono, ad esempio, il Delphinium, il Foxglove o il Cranesbill.

Per evitare una radicale radura nel giardino, non tagliare affatto alcuni arbusti. Ad esempio, il fiore del nastro, l'erba di pampa, la nocciola o l'alloro di ciliegie possono fermarsi.

❷ Tagliare gli arbusti in primavera, allontanando le dita in inverno

Non tagliare le piante perenni prima dell'inverno. I germogli sbiaditi si fermano semplicemente. Questo offre alla pianta una protezione aggiuntiva nella stagione fredda e di solito non sembra male. Tali piante perenni sono piante che fioriscono in autunno, come liatris, aconite, gallina grassa o aster e crisantemi. Il taglio viene quindi effettuato in primavera.

Se vuoi ancora tagliare in autunno, puoi farlo, ma le piante sono più sensibili ai danni da gelo. È quindi meglio coprirlo bene con le foglie, ma poi rimuoverlo in tempo utile in primavera per evitare la decomposizione.



Commenti:

  1. Nef

    Questo messaggio semplicemente ineguagliabile ;)

  2. Macbride

    meravigliosamente, e l'alternativa?

  3. Doire

    Sì ti capisco.

  4. Maccoll

    Penso che abbia torto. Sono sicuro. Propongo di discuterne.

  5. Pacorro

    È stato appositamente registrato in un forum per dirti grazie per il supporto.



Scrivi un messaggio