Piantine

Danno da gelo alle piante - e adesso?

Danno da gelo alle piante - e adesso?



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Se l'inverno cade improvvisamente, può avere conseguenze fatali. Perché le piante che non sono resistenti possono subire danni da gelo. Il più delle volte, tuttavia, possono essere salvati.

Le piante contenitore che non sono resistenti devono essere portate al chiuso

Le piante da contenitore che hai all'esterno in estate sono particolarmente sensibili al gelo. Qui il danno da gelo si verifica principalmente nell'area della radice. Nel caso delle piante da giardino, tuttavia, le foglie e i rami sono generalmente colpiti. Se non agisci in tempo qui e porti le piante in casa o le proteggi adeguatamente, vedrai la piena estensione del disastro al più tardi in primavera.

Se non hai agito in tempo, puoi persino vedere il danno da gelo a occhio nudo. Dopotutto, ci sono alcune caratteristiche. Ad esempio, le foglie delle piante cambiano colore o si accartocciano e addirittura cadono completamente. Tuttavia, i germogli pendono spesso inerti e la pianta diventa molle. Di conseguenza, non germoglia più in primavera. Quindi fai sempre qualcosa in tempo e proteggi le tue piante dal gelo.

Quando devono essere protette le piante?

Alcune piante tollerano anche temperature leggermente inferiori allo zero. Pertanto, è generalmente meglio non portare le piante in casa troppo presto, perché l'aria fresca le rafforza e le rende più resistenti alle malattie. Se le temperature scendono permanentemente sotto i 5 gradi, è giunto il momento per la maggior parte delle piante. Quindi devi portarli all'interno o fornire loro una protezione adeguata per prevenire danni da gelo.

Puoi riconoscere questo danno da gelo

Danno da gelo alle piante da lettiera:

Se non copri le piante da lettiera in tempo con paglia, sottobosco o vello da giardino, in inverno può succedere rapidamente che le piante subiscano danni da gelo. Non tagliare immediatamente le parti di piante congelate! Attendere che la pianta germogli di nuovo. Quindi puoi vedere meglio quali parti sono effettivamente morte e quali no.

Danni da gelo nelle piante da contenitore:

Se, contrariamente alle aspettative, c'è già il gelo e hai dimenticato le tue piante da vasca all'esterno, allora sono tutt'altro che perse. È possibile riconoscere i danni da gelo nelle piante container il fatto che lasciano appendere le foglie. Quindi dovresti portarli dentro immediatamente e conservarli in una stanza ad un massimo di 7 gradi. Allo stesso tempo, è consigliabile controllare le radici. Se questi sono ancora in ordine, devi annaffiare la pianta regolarmente. Quindi recupera spesso. Se le radici sono marce, tuttavia, non sarai più in grado di salvare la pianta.

Puoi anche raschiare un po 'di corteccia con l'unghia per vedere se la pianta del contenitore è ancora viva. Se il germoglio sotto è verde, la pianta è ancora viva. Se è marrone sotto la corteccia, la pianta è già morta.

Danno da gelo sugli alberi:

Il danno da gelo sugli alberi non è solitamente evidente solo dalle foglie marroni e secche. In inverni molto freddi, ci possono anche essere crepe nella corteccia. Derivano da differenze di temperatura elevate sul tronco d'albero. Ad esempio, a causa delle elevate differenze di temperatura tra il giorno e la notte o a causa della luce solare. Per evitare ciò, dovresti avvolgere i tronchi degli alberi con pile o paglia. Puoi anche proteggere gli alberi dalle crepe del gelo con una vernice a calce. È una vernice bianca a calce (ad esempio disponibile qui) che riflette la luce solare.

Danno da gelo alle piante sempreverdi:

Boschi sempreverdi come nespole lucenti, alloro di ciliegie e salici di ulivo hanno sete anche in inverno. Dopotutto, evaporano molta acqua attraverso le foglie anche nella stagione fredda. Tuttavia, se la temperatura è stata sotto lo zero per lungo tempo, le radici non possono più assorbire l'acqua dalla terra. Il risultato: le punte del germoglio diventano marroni e la pianta si asciuga. Per evitare ciò, si consiglia di proteggere gli alberi sempreverdi dal sole con una rete ombreggiante. Inoltre, dovresti innaffiare il legno nei giorni senza gelo.


Video: Danni da freddo (Agosto 2022).