Decorazione

Terreno calcareo - Rafforza le tue piante

Terreno calcareo - Rafforza le tue piante



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Se pianti verdure ed erbe in giardino, dovresti calcare il terreno almeno una volta all'anno. La calce fornisce un terreno fine, friabile e stabile.

Dovresti calcare il pavimento almeno una volta all'anno

La calce ha un altro vantaggio: le piante sono rinforzate e quindi non si rompono così rapidamente. La calce li rende anche meno sensibili alle malattie. Inoltre, la calce regola l'acidità del suolo e favorisce la diffusione di organismi del suolo importanti per la terra.

Di quanta calce hai bisogno?

La domanda che molti giardinieri hobbisti si pongono sempre è quanto dovresti effettivamente calcare. Se pensi che meglio è, sbagli. Perché se calcoli troppo, puoi fare esattamente il contrario. Troppa calce impedisce la dissoluzione di alcuni nutrienti. Con un semplice test del suolo (ad esempio disponibile qui) è possibile determinare rapidamente la quantità corretta di calce (istruzioni qui). A seconda del terreno, il pH dovrebbe essere a questi valori:

  • Terreni di terriccio a pH 7
  • terreni sabbiosi con un pH di 6,5
  • terreni sabbiosi argillosi a pH 6
  • terreni sabbiosi puri con un pH di 5,5

Se questi limiti di pH sono leggermente scesi al di sotto, è sufficiente cospargere 150 grammi di calce gassata per metro quadrato ogni tre anni. Quindi il pH del terreno rimane stabile. Se il pH è un intero livello di pH al di sotto del limite, è necessario applicare 250 grammi di calce gassata per metro quadrato per normalizzare nuovamente il pH del terreno.

Le piante di puntatore forniscono anche informazioni sul contenuto di calce

Se dai un'occhiata più da vicino, non devi assolutamente fare un test del suolo. Esistono anche piante cosiddette puntatore che indicano una mancanza di calce nel terreno. Questi includono ad es. Equiseto, senape, pansé, trifoglio di lepre, muschio, camomilla e acetosa.

L'ortica, l'ortica morta o la borsa del pastore, d'altra parte, indicano un pH elevato nel terreno.

Quale fertilizzante per lime è quello giusto?

La calce alle alghe e la calce gassata sono particolarmente adatte per terreni ricchi di humus. D'altra parte, la calce viva è preferita per terreni argillosi pesanti. La calce da giardino, d'altra parte, è più adatta per terreni leggeri e medi. Di norma, tuttavia, è già sufficiente distribuire polvere di pietra. Contiene molta calce gassata, magnesio, potassio e vari oligoelementi.

Quando è il momento giusto per calcare?

Un buon momento per il calcare è la primavera. Tuttavia, dovresti calcare le piante solo quando sono asciutte o il terreno. Devi lavorare la calce in profondità nella terra. Se non sei stato in grado di calcare il terreno in primavera, puoi ancora farlo in autunno.