Decorazione

Coltiva i tuoi semi di ortaggi

Coltiva i tuoi semi di ortaggi


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Chiunque coltiva ortaggi in giardino non dovrebbe solo raccogliere le verdure stesse, ma anche i semi. Quindi non devi comprare nuovi semi ogni anno.

Non devi comprare semi di ortaggi

I pomodori hanno un sapore particolarmente buono quest'anno? Sarebbe bello se potessi coltivare di nuovo questi gustosi pomodori l'anno prossimo. Funziona molto facilmente. Tutto quello che devi fare è raccogliere i semi. Naturalmente, questo funziona anche con molti altri tipi di verdure. Questo non solo ti fa risparmiare denaro sui semi, ma è anche molto divertente. Ecco una guida per questo.

Ecco come puoi vincere i semi

❶ Raccogli frutti maturi:

Prima di tutto hai bisogno di un frutto maturo del tipo di verdura desiderato. Puoi sempre riconoscere un frutto maturo dal suo corpo di frutti di bosco. Tuttavia, raccogli solo i frutti che soddisfano meglio le tue aspettative. Raccogli sempre solo piante sane, perché le malattie possono anche essere trasmesse attraverso i semi.

❷ Rimuovere i semi:

Ora taglia le verdure aperte e rimuovi con cura i semi con un cucchiaio. A seconda delle verdure, puoi anche tenerlo sopra una ciotola e strizzarlo. Funziona ad es. ottimo per i pomodori.

❸ Lasciate fermentare i semi:

Se i chicchi contengono ancora polpa, non è necessario rimuoverli. Metti tutto in un contenitore con acqua tiepida, mettilo in un luogo caldo e attendi qualche giorno. La massa inizia quindi a fermentare. I semi si staccano quindi dalla polpa e affondano a terra.

❹ Lavare i semi:

Quando tutti i semi sono affondati a terra, basta cucchiaio con la polpa che galleggia sopra. Quindi devi mettere i semi in un setaccio fine e lavarli.

❺ semi secchi:

Quindi posizionare i semi ad asciugare su carta da forno, in un filtro da caffè o su carta da cucina. Ora devi asciugare in un luogo arioso a circa 25 gradi.

❻ Conserva i semi scuri:

Una volta che i semi si sono asciugati, è meglio metterli in un bicchiere ermetico. Quindi metterlo in un luogo asciutto e buio. Già dalla prossima primavera puoi usare i semi per coltivare deliziose verdure. Se non vuoi usare il seme l'anno prossimo, non è un problema. Conservato asciutto e ben chiuso, dura circa cinque anni.

importante:
Se i semi hanno più di cinque anni, è meglio eseguire un test dei germi prima della semina (istruzioni qui). In questo modo puoi vedere se vale ancora la pena seminare.

Video Tutorial:



Commenti:

  1. Voodoorg

    Penso che questo sia un argomento molto interessante. Invito tutti a prendere parte attiva alla discussione.

  2. Doru

    Secondo me ha torto. Sono sicuro. Propongo di discuterne. Scrivimi in PM.

  3. Atl

    Secondo me, hanno torto. Dobbiamo discutere.

  4. Yahto

    Hai torto. Sono sicuro. Posso dimostrarlo. Scrivi in ​​PM, parleremo.

  5. Gat

    È disegnato?

  6. Vuzshura

    Che domanda meravigliosa

  7. Ashford

    Questa versione è scaduta



Scrivi un messaggio