Decorazione

Aglio selvatico invece di aglio: ecco come cresce in giardino

Aglio selvatico invece di aglio: ecco come cresce in giardino


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Non hai l'alito cattivo dall'aglio selvatico

Sta diventando sempre più alla moda ed è particolarmente popolare tra gli amanti dell'aglio: il aglio selvatico. L'aglio dell'orso ha il vantaggio di essere come aglio ha un buon sapore, ma non si ottiene l'alito cattivo da esso.

Il seme ha bisogno del gelo

Puoi piantare l'aglio selvatico da solo. Un posto ombreggiato e puoi iniziare a crescere. È molto semplice e non richiede cure particolari. L'aglio selvatico è un germe freddo, il che significa che i suoi semi hanno bisogno del gelo per germinare.

Seminare in autunno

Se vuoi seminare te stesso, puoi seminare i semi in autunno, direttamente nel letto. Ma ci sono anche cipolle all'aglio selvatico, che vengono anche messe in evidenza in autunno e che spuntano in primavera. Non hai più bisogno del gelo.

L'aglio dell'orso continua a tornare

In alternativa, puoi anche piantare piante primitive. Tutto è commestibile nell'aglio selvatico, cioè le foglie e i fiori bianchi. Una volta piantato o seminato, cresce in modo indipendente e ritorna anno dopo anno.

Attenzione: L'aglio selvatico sembra confusamente simile al mughetto. Particolare attenzione è richiesta qui, poiché il mughetto è velenoso. La confusione può finire male. Pertanto semina sempre separatamente.


Video: Mette l'aglio nel terreno: ecco cosa accade (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Yerachmiel

    Bravo, quali parole ..., una grande idea

  2. Kajigor

    Sì ... una cosa del genere non mi farebbe del male)))

  3. Voodoonris

    Grazie per la spiegazione. Non lo sapevo.

  4. Farren

    senza varianti ....



Scrivi un messaggio